COMPACT adotterà una strategia di sviluppo, integrazione e prototipazione iterativa, integrando e combinando varie componenti del sistema in diverse fasi di sviluppo fino alla realizzazione della piattaforma. Il progetto adotterà un approccio di integrazione orientato ai servizi. Tali servizi si baseranno sull'evoluzione di sistemi, framework e prototipi già sviluppati in altri progetti o selezionati tra i software open source esistenti. Queste soluzioni saranno adattate e ampliate al fine di soddisfare i requisiti e implementare i servizi COMPACT, che a loro volta saranno integrati nel sistema.

Il processo di integrazione dei singoli componenti sarà incrementale e si muoverà in parallelo con la fase di validazione delle funzionalità dei singoli servizi e all'implementazione dei casi d'uso e degli scenari utente definiti nel progetto.

Facendo riferimento ai livelli di TRL (Technology Readiness Level), che indicano il grado di maturità della tecnologia in relazione al mercato, lo sviluppo della piattaforma COMPACT integrata copre l'intero spettro da TRL3 a TRL7.

I servizi COMPACT saranno convalidati in ambienti realistici, ovvero dati reali saranno forniti o convalidati dagli utenti coinvolti nel progetto, mentre il sistema integrato verrà implementato e dimostrato negli ambienti operativi forniti dagli utenti delle Pubbliche Amministrazioni Locali (PAL) partner di progetto.

COMPACT porterà innovazione sia a livello tecnologico che a livello di processo, fattore che rende la piattaforma appetibile per i dipendenti delle PAL, supportandone il percorso verso la cyber-resilienza.

A livello tecnologico, COMPACT innova facilitando il monitoraggio della sicurezza in tempo reale, fornendo training per una maggiore consapevolezza dei dipendenti delle PAL sul tema della sicurezza, abilitando una piattaforma dedicata (Information Hub) per la condivisione delle informazioni, proponendo dinamiche di gamification per stimolare, attraverso le meccaniche di gioco, un comportamento naturale che sia security compliant, mettendo a disposizione strumenti efficaci e semplici nell'utilizzo per la valutazione del rischio e l'intelligence sulle minacce.

A livello di processo, COMPACT adatta il ciclo Plan-Do-Check-Act per le PAL eliminando in modo iterativo i colli di bottiglia della sicurezza e raggiungere la conformità con gli standard EN ISO / IEC 27001 e BS ISO / IEC 27005.

* Campo obbligatorio

Iscriviti alla newsletter

Campo obbligatorio, si prega di specificare il tuo indirizzo email
Campo obbligatorio, si prega di specificare il tuo indirizzo email


Annulla iscrizione alla newsletter

Please enter your email address in order to unsubscribe.

Campo obbligatorio, si prega di specificare il tuo indirizzo email